Regolamento - Arriva Italia - Udine
Attenzione
Alcune delle funzionalità potrebbero non funzionare correttamente su Internet Explorer. Si consiglia di cambiare browser affinché l'applicazione funzioni correttamente

Regolamento dei servizi

Estratto dal regolamento dei servizi TPL FVG

Il Regolamento dei servizi, predisposto ai sensi dell’articolo 13, lettera b, del Contratto di servizio sottoscritto con la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, disciplina il rapporto fra TPL FVG scarl e i passeggeri del servizio di trasporto pubblico locale urbano ed extraurbano di competenza della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Sono tenuti a conformarsi a questo regolamento tutti i passeggeri che viaggiano a bordo degli autobus di TPLFVG.

Scarica il regolamento completo

 

Di seguito alcune pillole tratte dal regolamento ufficiale.
Questo Estratto non solleva il Cliente dall’obbligo di conoscere l’intero regolamento per un corretto utilizzo del servizio.

Puoi salire a bordo solo con un regolare titolo di viaggio.
Convalida il biglietto appena salito in vettura; ricorda che non può essere ceduto e va conservato per tutta la durata del viaggio per essere esibito su richiesta del personale di controllo.
L’abbonamento deve essere sempre accompagnato dal tesserino di identità rilasciato dall’azienda di trasporto.

Tutte le fermate sono a richiesta.
Segnala da terra con un cenno la richiesta di salire.
A bordo, suona il campanello per prenotare la discesa alla fermata successiva.
Per salire/scendere utilizza sempre le porte indicate.

Se non rispetti il regolamento di viaggio sei passibile delle sanzioni amministrative disciplinate dalla legge.
Se viaggi senza titolo di viaggio o non validato, con biglietto o abbonamento scaduto o alterato, o in presenza di altre irregolarità rilevate dal personale di controllo, verranno applicate sanzioni da un minimo di 70€ a un massimo di 210 € oltre il biglietto di tariffa ordinaria.

Viaggiano gratuitamente i bambini di altezza inferiore a 1 metro e quelli di età inferiore a 10 anni se accompagnati da un familiare con regolare titolo di viaggio.

Puoi salire a bordo dei bus urbani con il passeggino aperto se il mezzo è attrezzato (identificato con il simbolo della carrozzina) e lo spazio è libero. Le persone con disabilità motoria in sedia a rotelle hanno la priorità nell’occupare lo spazio dedicato.
Ricordati di frenare il passeggino e di trattenerlo costantemente. In caso di sovraffollamento lo dovrai ripiegare e chiudere.
Sui bus extraurbani potrai sistemare il passeggino richiuso nelle bagagliere.

Puoi accedere ai bus omologati per il trasporto di persone con disabilità motoria in carrozzina in sicurezza attraverso l’uso della pedana o rampa nelle fermate autorizzate, identificate da apposita segnaletica. A bordo devi occupare lo spazio riservato e allacciare le cinture di sicurezza ove presenti.
Se il posto è già occupato da un’altra sedia a ruote devi attendere la corsa successiva.In caso di disabilità visiva, se riconoscibile dal bastone bianco, puoi salire e scendere dalle vetture anche da porte diverse da quelle prescritte.

Puoi trasportare il tuo animale domestico gratuitamente, fino a un massimo di 2 per vettura, munito di guinzaglio e museruola o trasportino, avendo cura che non arrechi disturbo o danni agli altri passeggeri.
L’animale può essere allontanato, senza diritto al rimborso del biglietto, a insindacabile giudizio del personale aziendale, in caso di notevole affollamento e qualora arrechi disturbo ai viaggiatori.

Sui bus urbani puoi trasportare gratuitamente un bagaglio. La dimensione maggiore non deve superare i 70 cm e la somma delle altre 2 dimensioni non deve superare gli 85 cm. In caso di dimensioni superiori è necessario acquistare un ulteriore biglietto.
Sui bus extraurbani, oltre al bagaglio a mano, compatibilmente con la disponibilità di spazio nel vano portabagagli, puoi trasportare gratuitamente 1 bagaglio
con dimensioni non superiori a 120x50x45. Per eventuali bagagli aggiuntivi devi acquistare un ulteriore biglietto.

Sui mezzi urbani puoi trasportare la tua bici solo se pieghevole e chiusa nell’apposito contenitore.
Sui mezzi extraurbani il trasporto è ammesso in bagagliera oppure nel carrello portabici solo su prenotazione.

• Sii civile ed educato, non occupare più di un posto a sedere. Cedi il posto alle persone con particolari necessità: mutilati, invalidi civili, anziani, persone con disabilità, donne in stato di gravidanza o con bambini;
• Utilizza le cinture di sicurezza ove presenti;
• Informa il conducente e il personale aziendale di situazioni o eventi che possano compromettere la sicurezza del viaggio o dei passeggeri;
• Renditi riconoscibile e identificabile su richiesta del personale addetto ai controlli e alle verifiche a bordo;
• Limita il volume dei tuoi dispositivi elettronici per non disturbare conducente e passeggeri;
• Non accedere alle cabine di guida;
• Non distrarre, disturbare o ostacolare il conducente;
• Non sporgerti dai finestrini o gettare oggetti dalle vetture;
• Non ingombrare intenzionalmente uscite, ingressi o passaggi all’interno della vettura; Tieni un comportamento che non arrechi disturbo agli altri passeggeri o danni alle vetture, non mangiare o bere a bordo;
• Non deturpare, imbrattare o danneggiare in qualunque modo i veicoli e il materiale di TPL FVG
• Non azionare i comandi per l’apertura di emergenza delle porte o qualunque altro dispositivo di sicurezza se non effettivamente necessario;
• Non esercitare attività pubblicitarie, commerciali o informative, anche a scopo benefico, se non espressamente autorizzate da TPL FVG;
Non salire con armi (fanno eccezione gli appartenenti alle forze di Polizia e alla Polizia locale, i titolari di regolare licenza per porto d’armi chiamati a svolgere attività inerenti al servizio di TPL e i soggetti autorizzati ai sensi dal Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza), strumenti, sostanze, prodotti, materiali pericolosi;
• Non salire in vettura in stato di ebbrezza o in condizioni igieniche o psicofisiche alterate tali da non garantire il corretto uso del servizio oppure da rappresentare un pericolo per l’incolumità propria e degli altri passeggeri;
• Adotta gli opportuni presidi medico-chirurgici necessari a evitare la trasmissibilità per contatto o per via aerea di eventuali malattie;
• Ti ricordiamo che a bordo è vietato fumare (incluse le sigarette elettroniche).